TAG: strage

32 anni, ancora il dolore

32 anni, ancora il dolore

2 agosto | Commenta

Si dice che il tempo aggiusti le cose. O che per lo meno lenisca le sofferenze. In questo caso, non credo proprio sia così. Sono passati 32 anni da quel 2 agosto del 1980 quando alle 10.25 l’Italia tutta venne colpita e dilaniata da uno scoppio fragoroso e portatore di [...]

Il prezzo del coraggio

Il prezzo del coraggio

19 luglio | Commenta

Abbiamo capito qual’è. Oggi, dopo 20 anni. Subito dopo quello scoppio. Altre 10, 100, 1000 volte quando abbiamo sentito di vite spezzate nella lotta contro i mali di questo mondo. Che sono tanti. Il terrorismo. Le guerre. La criminalità. La pazzia omicida. La mafia. Uomini e donne normali, decidono di [...]

20 anni dopo

20 anni dopo

23 maggio | Commenta

“La mafia non è affatto invincibile. E’ un atto umano e come tale ha avuto un inizio e avrà una fine…bisogna rendersi conto che si può vincere non pretendendo l’eroismo da inermi cittadini, ma impegnando in questa battaglia tutte le forze migliori”. Questa è solo una delle dichiarazione di Giovanni [...]

In memoria e come monito

In memoria e come monito

19 aprile | Commenta

Una delle pagine più brutte della storia recente dell’Italia. Quella che la mafia ha scritto usando come inchiostro il sangue di uomini che stavano semplicemente facendo il loro lavoro. Quella che ha sconvolto tutti gli italiani e che ci ha messo di fronte all’atrocità della violenza usata come unica arma [...]

Confessioni di un capro espiatorio

Confessioni di un capro espiatorio

7 novembre | Commenta

Sergio Picciafuoco, 14 anni dopo l’assoluzione definitiva per la strage di Bologna, si racconta
Mi chiamo Sergio Picciafuoco e sono stato ladro, ricettatore, detenuto e latitante; ma soprattutto sono stato un capro espiatorio. Oggi ho sessantacinque anni e un passato desertificato dalle condanne, dal carcere, dai reparti psichiatrici e dallo sguardo ostile delle persone.