Un battito d’ali

10 giugno 2015 | Commenta Segnalibro Un pò di Why

Ogni anno succede questo spettacolo, la Natura si veste dai colori più belli e dagli alberi inizia
un concorso canoro. Emozioni ad ogni sguardo, rincorse, battiti d’ala veloci, fremiti.

Tutto intorno è un susseguirsi di dolcezze e di acrobazie leggere. I maschi cercano il confronto
e le femmine stanno attente al canto migliore.

La preparazione dei nidi è qualcosa i straordinario.  Con passione e impegno mamma e papà lavorano instancabilmente cercando la perfezione nell’intreccio dei rametti e dei piumaggi per rendere più accogliente quella dimora che a breve ospiterà nuove piccole vite.
Nel silenzio dell’alba questa coppia di Codirossi si prepara all’accoppiamento.

A breve le uova di colore bluastro saranno posizionate con cura e covate per circa 15 giorni.
La mamma non lascerà mai la covata ed in breve tempo quelle uova piccole e fragili si
schiuderanno alla vita.
Spettacoli della Natura.
Dal secondo giorno i pulcini verranno svezzati da entrambi i genitori che con cadenze regolari porteranno loro vari tipi di piccoli invertebrati.

Ogni arrivo al nido verrà annunciato dal maschio con uno squillante richiamo.
Papà e mamma pensano solo ai piccoli ed è emozionante vederli al lavoro. Escono veloci
dal nido per cacciare. In breve tempo tornano dai piccoli con le piccole prede sul becco.
Il loro pensiero è rivolto a far crescere i propri figli forti e robusti e a far si che il primo volo
sia sicuro e sia un volo per sempre.

Nel nido è una festa di piccole voci stridule.

Ho avuto la possibilità di documentare questa coppia di Codirosso.
È stato davvero straordinario e posso dire con certezza che queste creature sanno insegnarci
il sacrificio.
Il lavoro duro senza mollare mai e l’amore per il prossimo. Solo un istinto?…Non ne sono così sicuro…

Un piccolo dopo il suo.. “primo volo”

A presto.
Paolo Bolognini

Tags: , , , ,