Lo Sferisterio apre a Max Gazzè

27 agosto 2013 | Commenta Girotondo Segnalibro

Mercoledì 28 agosto, nell’incantevole cornice dell’Arena Sferisterio di Macerata farà tappa Max Gazzè con il suo “Sotto Casa Tour” partito il primo giugno da Verona e che sta portando l’artista romano in giro nei teatri all’aperto, nelle arene e tra i festival delle principali città italiane.
Nella suggestiva location dello Sferisterio, l’eclettico cantante-bassista-compositore, non proporrà un semplice concerto ma un vero e proprio percorso emozionale che intreccerà suggestive atmosfere ad immagini coinvolgenti attraverso le note.
E’ un momento veramente magico per la carriera di Max Gazzè: questo tour estivo tutto all’aperto è infatti il seguito dell’European Live Club Tour che da Berlino a Bologna, passando per Bruxelles, Londra, Parigi e Barcellona ha portato l’artista in tournèe  appena finito il Festival di Sanremo di questo 2013, dove il brano “Sotto Casa” è stato il singolo rivelazione e ad oggi, è uno dei brani più suonati alla radio.
Oltre al successo sanremese di quest’anno, che vanta anche 40000 tracce scaricate, il cantautore ripropone i successi che dal 1996, anno dell’uscita del suo primo album, hanno arricchito il mondo della musica.
Con il suo stile altamente personale, il grande amore per la poesia  e la capacità di far incontrare musicalità diverse, come è accaduto con “L’uomo sinfonico” dove l’incontro è stato tra il pop e la lirica e viceversa,  Max Gazzè, ha prodotto negli anni canzoni che sono diventate tormentoni:  “Cara Valentina”, “Vento d’Estate”, “Una musica può fare”, “Il solito sesso” e l’ultima “Sotto Casa” per citarne alcune.
La tappa marchigiana del “Sotto casa tour” è stata organizzata dalla Diade Produzioni di Ancona (www.diadeproduzioni.it – info line 335 7955736) che ha voluto l’artista nella nostra regione scegliendo l’affascinante anfiteatro maceratese per un viaggio musicale coinvolgente, unico e ricco di sfiziose curiosità.

 

di Cinzia Pelagagge

Tags: , , , , , ,