Prima…in grande stile

15 gennaio 2013 | Commenta Girotondo Segnalibro

La prima edizione dell’Enoliexpo Adriatica è stata presentata questa mattina, nel corso di una conferenza stampa ricca di interventi: dalla titolare della Globe Trotter – organizzatrice della manifestazione – Sonia Villani, al Presidente della Camera di Commercio di Fermo Graziano Di Battista, da Evasio Sebastianelli rappresentate della Camera di Commercio di Ancona all’imprenditore Giampiero Properzi proprietario di Fermo Forum – location dell’evento -, dagli Assessori Mannuci e Marchetti ad Alberto Mazzoni Direttore dell’Istituto Marchigiano Tutela Vini fino ad Agostino Sebastiani di Banca Marche.
Un parterre di personalità e di interventi molto ricco, a testimoniare come l’dea alla base della fiera sia condivisa e sposata da importanti attori del territorio.
Ma che cos’è quindi questa Enoliexpo Adriatica? Una fiera di macchinari, attrezzature, prodotti e servizi per la vitivinicoltura, per l’olivicoltura, per l’enologia e per l’industria. Quindi, vi chiederete, cosa c’è di nuovo? In realtà molto. Primo, la già citata ampia condivisione sul progetto. Non capita spesso di vedere manifestazioni di questo tipo organizzate da privati, svolgersi in uno spazio messo a disposizione da un altro soggetto privato, in questo caso l’imprenditore che ha creato dal nulla il Fermo Forum, sostenute da Istituzioni pubbliche e con la Banca del territorio, come ama apostrofarsi Banca Marche, a fare da partner. Secondo, non si tratterà semplicemente di un’esposizione: grande spazio sarà dato all’informazione e alla formazione attraverso convegni, conferenze, workshop. Il convegno di apertura sarà organizzato e portato avanti dall’Istituto Marchigiano Tutela Vini che farà il punto su quanto il Consorzio, attivo sul territorio dal 1999, ha fin’ora fatto e sulle opportunità che ancora i soci e il tessuto vinicolo marchigiano tutto possono ancora cogliere. Terzo, una partecipazione non solo nazionale ma internazionale con espositori provenienti da Slovenia, Croazia, Montenegro, Albania, Bulgaria ed Israele.
Un impianto dunque ricco di attrattiva quello offerto dalla Enoliexpo Adriatica; a vantaggio non solo del settore agricolo, ma delle Marche in senso lato che avranno ancora una volta l’occasione di farsi conoscere, nei loro prodotti nei loro paesaggi e nelle loro città d’arte, e di fare innamorare del Brand Marche.
18 – 19 -20 gennaio: tre giorni in cui al Fermo Forum si farà rete, si creeranno opportunità, si farà promozione.

Tags: , , , , , , ,