Caffè letterario in festa

20 dicembre 2012 | Commenta Girotondo Segnalibro

Dopo cinque coinvolgenti appuntamenti intellettuali al Caffè Letterario di Camerano, per venerdì 21 dicembre, fine del mondo o no, arriva la festa. I ragazzi di Finestre Rosse e della Pro Loco Carlo Maratti stanno infatti organizzando una divertente festa, che è la “Fine del Mondo”. Così l’ex cantinone del convento francescano, ora palazzo comunale, rivivrà ancora: da quale riuscito rifacimento di “boudoir” di fine ottocento francese, in cui è stato trasformato negli ultimi mesi, diventerà una location di balli scanzonati e festosi, con la musica dal vivo di Storteaux e dei Biodegradabili. L’evento è promosso anche su Facebook.
Con la stessa cura e ricercatezza e con lo stesso impegno con cui ogni oggetto è stato disposto ed esposto – quasi fosse un puzzle, in un preciso disordine organizzato – per arredare il suggestivo spazio concesso dal comune, il gruppo sta ora preparando ed allestendo “la salle de danse”. E se sono riusciti a ricreare un vero e proprio Caffè Letterario d’altri tempi, con uno stile storicamente lineare a quello che volevano essere questi luoghi fin dalle origini chissà cosa avranno allestito per festeggiare?!?!
Il loro impegno, la determinazione ed il loro lavoro è stato già premiato dall’inaspettato vasto pubblico che ha partecipato con passione e trasporto alle serate, come teletrasportato in un altro paese, in un altro tempo e con ben altri pensieri.
E nell’attesa dei nuovi appuntamenti culturali, coinvolgenti e romantici, in compagnia di altri artisti che hanno fatto della loro vita un’opera d’arte la serata del 21 dicembre, che promette di essere veramente spassosa e divertente vuole essere un ringraziamento per chi c’è stato, chi ci sarà ancora ed un benvenuto ai nuovi protagonisti del Caffè Letterario.

di Cinzia Pelagagge

 

Tags: , , ,