Chi è Giò Rondas?

24 febbraio 2012 | Commenta Girotondo

Un fenomeno, con pochi precedenti. Un successo fulmineo e trasversale. Una figura avvolta in un pò di quel mistero che non guasta mai, quando si parla di personaggi dai tratti forti quanto sfuggenti, che affidano alle proprie parole, taglienti, sarcastiche, divertenti, terribilmente reali, un messaggio che colpisce, stupisce, interessa, diverte, fa riflettere. Questo potrebbe essere il ritratto di tanti personaggi che hanno segnato il proprio tempo, o periodi di esso, attirando su di sè l’attenzione delle masse e dei mezzi di comunicazione. E senza dubbio potrebbe essere la descrizione di Giò Rondas, un personaggio legato alla rete, al web, venuto fuori praticamente dal nulla e conquistatosi un grande spazio, tanto da arrivare proprio in questi giorni a pubblicare il suo primo libro.
Ma: chi è Giò Rondas? Non un poeta, non un filosofo, non un pensatore, non unmo scrittore. Questo si legge nella presentazione del suo primo libro, che è possibile acquistare online tramite il sito www.giorondas.com e in alcune librerie delle Marche.
La sua fama è figlia del web 2.0 e si è alimentata giorno dopo giorno grazie ai tanti fan che a partire dall’apertura della pagina facebook hanno divorato i suoi post, i suoi commenti, i suoi aforismi; li hanno condivisi e riutilizzati; li hanno insomma resi famosi in un processo di ridondanza tipico dei social.
Un’esperienza trascinante, che ha coinvolto tanto i fans quanto l’autore della pagina, e che lo ha portato a raccogliere l’esperienza maturata in questi mesi e a costruire un percorso più definito, sfociato – grazie a uno staff di illustratori, comunicatori, musicisti, compositori, fotografi, appassionati, esperti di social media – in una reinterpretazione dei suoi pensieri all’interno di un progetto editoriale che promette di fare molto parlare di sè.

Tags: , ,